3 consigli per traslocare in una casa più piccola

Capita spesso che da una casa grande casa 🏠 ci si debba spostare in una più piccola. Se questo è il tuo caso, questa guida farà al caso tuo.

Coppia felice che si trasferisce in una nuova casa

Quando è il momento di trasferirsi in una casa più piccola, questi suggerimenti ti aiuteranno a salvare i ricordi riducendo al minimo il disordine nella tua nuova casa.

Trasferirsi in una nuova casa è spesso agrodolce. Sei eccitato per il cambiamento, ma triste di lasciare una casa così piena di ricordi. Il ridimensionamento può essere ancora più difficile: un posto più piccolo significa che non hai spazio per tutti i tuoi affetti.

Il ridimensionamento è anche un’opportunità per rinfrescarsi e ricominciare. Se ti liberi del disordine, puoi riempire il tuo nuovo posto con le cose che ami davvero, facendolo sentire come a casa.

Ecco tre passaggi per ridimensionare senza sacrificare i tuoi effetti personali.

1. Fai un Piano

Fai un salto nella tua nuova casa e misura le dimensioni delle tue stanze. Questa sarà la tua guida per quanto puoi portare con te. È meglio sottovalutare che sopravvalutare.

Mentre decidi cosa tenere e cosa sbarazzarti, fai una stanza alla volta. Il trasloco è un grande lavoro e non è necessario affrontarlo tutto in una volta. Pianifica di fare qualcosa ogni giorno e lascia del tempo extra in modo da non avere fretta.

Decidi prima i tuoi mobili. Passare da grande a piccolo ti darà un’idea migliore di quanto spazio ti rimane da riempire. Non vorrai dover rimescolare tutto se non puoi portare quella libreria con te.

2. Ordina i tuoi effetti personali

Lo userai? È facile convincersi che un giorno potresti ancora indossare quella maglietta di 10 anni con le etichette ancora addosso. Ma se non l’hai usato nell’ultimo anno, è probabile che non lo farai mai.

Inoltre, sbarazzati dei doppioni. Hai più caffettiere o diversi set di posate? Se puoi usarne solo uno alla volta, non è necessario conservarli entrambi.

Durante l’ordinamento, segui una rigorosa politica sì/no: non sono ammessi “forse”. Crea una pila “sì” e una pila “no” e sforzati di scegliere. Se non sei convinto/a che l’articolo meriti un sì, allora è un no. Le pile “forse” significano solo più lavoro per te in seguito.

Decidi come dividere la tua pila di “no”. Potresti non volere o non aver più bisogno di questi elementi, ma probabilmente sono utili a qualcun altro. Gli oggetti speciali possono essere consegnati ad amici o familiari. Mobili, articoli per la casa, abbigliamento e altri oggetti in buone condizioni potrebbero essere venduti in una vendita di garage. Oppure puoi scegliere di donare oggetti riutilizzabili a organizzazioni. Qualsiasi cosa danneggiata o usurata in modo irreparabile dovrebbe arrivare al cestino del riciclaggio o andare in discarica.

3. Conserva i ricordi

Digitalizza le foto per risparmiare spazio e condividile facilmente con la famiglia. Gli album di foto occupano molto spazio e quanto spesso li esamini? Prendi una cornice digitale e goditi tutte le tue foto in una presentazione a rotazione o crea uno screensaver di presentazione per la tua TV o computer.

Scatta foto di oggetti che evocano bei ricordi, ma non hai più spazio per. Puoi guardare indietro ai ricordi senza effettivamente conservare gli oggetti.

Per assicurarti che questi oggetti preziosi siano in buone mani, passali ai tuoi figli, nipoti o amici intimi. Adoreranno il regalo e ti divertirai a vedere gli oggetti utilizzati.

Un’altra strategia è quella di dare ai ricordi una nuova vita. Se ti piace creare, oggetti come lettere e foto sono perfetti per gli album di ritagli, permettendoti di creare una registrazione delle tue esperienze. Oppure crea opere d’arte tridimensionali usando le scatole delle ombre. Raccogliere i tuoi ricordi in un unico posto renderà più facile che mai goderteli.

Il ridimensionamento è un processo emotivo. Scoprirai oggetti che non vedevi da anni e dovrai decidere cosa farne. Concediti un po’ di tempo per ricordare e poi prendi una decisione. Tieni a mente i tuoi limiti di spazio. Porta con te ciò che è veramente prezioso: solo tu puoi decidere di cosa non puoi fare a meno.

Immagina: una volta terminato il tuo trasloco, potrai goderti il ​​tuo nuovo posto circondato dalla sensazione di casa.

Condividi sui Social!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tabella dei Contenuti

Donna che batte per la vendita di casa
Edoardo Balzano

Casa in vendita. Suggerimenti per migliorare le tue possibilità di acquisto

Che tu sia un investitore o un proprietario di casa, conosci l’importanza di trovare buone proprietà da acquistare. Quando trovi la proprietà giusta, può sembrare che tutta la tua vita sia cambiata in meglio. Tuttavia, trovare una proprietà perfetta non è sempre facile. Ci sono così tante cose da considerare! Dalla posizione e dalle dimensioni, ai servizi e al prezzo, trovare la casa perfetta non è così semplice come sembra. Quindi, come si procede in questo processo? Che tipo di ricerca dovreste fare? Quali sono alcuni errori comuni che la gente fa quando compra casa? Imparerai tutto questo e molto altro qui, nella nostra guida per trovare una casa in vendita

Leggi Tutto »
Due persone che trascolcano
Edoardo Balzano

5 Consigli per Traslocare durante il COVID-19

Il trasloco anche nelle miglior circostanze è stressante! (lo dicono gli studi) In più in questo periodo di COVID-19 potrebbero esserci ulteriori complicanze. Non temere però con questi 5 consigli voglio cercare di alleggerire questo momento importante della tua vita: Il cambio casa

Leggi Tutto »